Nel nostro lavoro parliamo con le immagini tutti i giorni. Un’informazione che passa attraverso gli occhi resta più impressa di un informazione ascoltata, d’altronde impariamo prima a vedere che a parlare. Forse per questo che sin dal primo essere umano la prima forma esplicita di comunicazione furono i segni, o disegni? L’evoluzione ha però mai soffocato l’istinto, per questo anche se ci occupiamo di illustrazione digitale applicata, per la progettazione usiamo sempre carta e matita!

Trasformare concetti complessi in immagini che li rappresentano nella maniera più diretta per l’osservatore è una vera e propria arte, quella della semplificazione. Una forma d’arte che si sposa perfettamente con il marketing e offre la possibilità di comunicare e “toccare” diversi tipi di persone. Ogni tecnica illustrativa rappresenta infatti un differente stile che può portare con sé un messaggio ben preciso per un target ben preciso.